Occhio gonfio, arrossato e stanco? Impacchi di malva come rimedio naturale

Occhio gonfio, arrossato e stanco? Impacchi di malva come rimedio naturale

Vi è capitato di avere almeno un occhio gonfio o arrossato? Oppure siete soggetti ad avere occhi sempre rossi, stanchi e pesanti? Quella fastidiosa sensazione può preludere una congiuntivite o un’orzaiolo. Ma gli impacchi di malva possono essere un ottimo rimedio naturale! Ecco tutto quello che bisogna sapere…

Premessa

Lungi da noi improvvisarci medici, qui vogliamo solo promuovere l’utilizzo della malva e delle sue proprietà per applicare degli impacchi di malva come rimedio naturale prima eventualmente di arrivare all’uso di medicinali e antibiotici se ce ne fosse bisogno.

Avete presente il buon rimedio della nonna? Ecco in questo e altri casi può assolutamente essere un valido aiuto… Noi coltiviamo e commercializziamo la pianta di malva e per questo ne diffondiamo l’uso e le proprietà.

Sintomi

Non è affatto bello svegliarsi con un occhio gonfio, ma spesso questo fenomeno si accompagna anche con altri sintomi come per esempio:

  • Palpebra superiore o inferiore gonfia, dolorante e arrossata
  • Rossore e bruciore, lacrimazione dell’occhio
  • Dolore alle palpebre o al bulbo oculare, prurito alle palpebre o all’occhio
  • Edema oculare, occhio secco, sensazione di avere sabbia negli occhi
  • Stanchezza degli occhi

Occhi stanchi e pesanti cause

Le cause dell’occhio gonfio posso essere molte. Per esempio ha gli occhi pesanti chi lavora di notte o utilizza molto il computer, chi sforza la vista nella lettura o in faccende minute. Tra le cause degli occhi gonfi e arrossati segnaliamo per esempio:

  • Allergia stagionale
  • Occhio gonfio e dolore per infiammazione e/o infezione come la congiuntivite
  • La presenza di un fastidioso brufolo sottopelle o l’orzaiolo
  • Occhio gonfio per colpo di freddo oppure per la puntura di zanzara o di un altro insetto

Gli occhi dunque possono diventare rossi e gonfi per mille motivi. Alcuni sfociano in situazioni patologiche come la congiuntivite mentre altri sono fastidi passeggeri che un rimedio naturale può tranquillamente aiutare a scacciare.

Continua a leggere sotto, intanto ti segnaliamo…

Scopri il nostro shop

Alcuni prodotti in evidenza dal nostro negozio online: spediamo in tutta Italia le nostre piante ornamentali con fiori e foglie commestibili, i prodotti a base di Rabarbaro Italiano, i freschi per la cucina e tanti altri.

Occhio gonfio rimedi naturali

Come curare l’occhio gonfio? Quando ho un occhio rosso quali sono i rimedi? Cosa fare per dare sollievo alla palpebra superiore gonfia con rimedi naturali?

La soluzione può essere il mucillagine di malva, contenuto appunto nelle foglie e nei fiori della pianta. Gli impacchi di malva sono molto indicati per dare sollievo agli occhi stanchi o pesanti, magari infiammati dalla congiuntivite, come si fa con la camomilla.

Dunque per l’arrossamento degli occhi, gli occhi secchi o infiammati, la stanchezza degli occhi e il bruciore potete provarli!

Impacchi di malva

La malva è una pianta officinale dall’effetto calmante. Per sfruttare gli impacchi di malva contro i sintomi dell’occhio gonfio e irritato seguite questi consigli:

  • Procuratevi delle bustine di malva acquistate in erboristeria o prodotte fai da te in casa. In alternativa utilizzate dei fattolezzi imbevuti
  • Lasciatele in infusione in acqua calda per 10 minuti, estraetele e fatele raffreddare
  • Strizzatele leggermente e applicatele sugli occhi chiusi per 10 minuti
  • Ripetete per almento due volte al giorno fino al miglioramento

L’impacco sugli occhi gonfi è un ottimo rimedio naturale!

Congiuntivite

La congiuntivite è una delle cause più comuni dell’occhio gonfio. Si tratta di un’infiammazione della congiuntiva, la membrana oculare trasparente che ricopre la porzione bianca dell’occhio, detta sclera. Una delle malattie oculari più diffuse, quindi niente paura!

Il medico potrà dirvi che per la congiuntive batterica la terapia è a base di colliri e antibiotici, mentre nel caso di congiuntivite allergica si ricorre a colliri antistaminici e con cortisone.

Dato che può anche manifestarsi in forma lieve, gli impacchi di malva possono essere una soluzione efficace per i primi sintomi.

Congiuntivite bambini rimedi naturali

Uno dei casi in cui i rimedi naturali sono preferibili a colliri e pomate è la congiuntivite nei neonati o nei bambini.

Gli impacchi di malva sugli occhi o delle garze sterili imbevute di infuso di malva possono essere applicati al neonato per lenire il fastidio o per pulire le secrezioni dell’occhio gonfio e arrossato.

Conclusioni

La malva dunque è buona in tutti i sensi anche perchè svegliarsi con gli occhi gonfi è molto fastidioso! Cosa aspettate? Veniteci a trovare o procuratevi subito la vostra pianta sul nostro shop online!

Ti ricordiamo che il nostro vivaio è anche online! Scopri le tante piante disponibili sull’ecommerce, come per esempio:

foto portalebenessere.com

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti subito alla nostra newsletter per rimanere in contatto e aggiornato su tutte le ultime novità!

Si, iscrivimi ora!

Potrebbero interessarti: