Nasturzi, nasturzi rampicanti

Scopri tutta la nostra produzione di piante ornamentali ed erbe commestibili!

I Nasturzi sono fiori commestibili belli, vistosi, generosi e molto adattabili. Hanno diverse proprietà tra cui si dice che siano fiori afrodisiaci…

Dove trovare i Nasturzi?

Coltiviamo queste piante ornamentali rampicanti nel nostro vivaio di Lecco. Contattaci per ordini e acquisti!

Nasturzio, un fiore con proprietà

La proprietà afrodisiaca dei fiori di nasturzio, il cui nome botanico è Tropeolum Majus, si traduce essenzialmente in questo: sono uno dei tanti ingredienti che ci fanno stare molto bene.

Le proprietà terapeutiche spaziano da:

  • favorire l’attivazione della circolazione
  • aumentare la resistenza dei vasi capillari
  • facilitare l’afflusso della bile nell’intestino e le secrezioni intestinali
  • rinforzare la struttura della pelle e la crescita dei capelli
  • eccitare l’appetito e stimolare la digestione

Inoltre… il nasturzio ha la proprietà di opporsi alla malinconia e indurre all’amore ma non finisce qui… Tutta la pianta del nasturzio è terapeutica: fiori, foglie, frutti, radici.

Nasturzio, la coltivazione

Ci sono tante varietà di nasturzi piccoli, medi e grandi. Tante sono le sfumature dei fiori, semplici o doppi che variano da colori giallo, arancio, albicocca, rosso, con foglie verdi e variegate di bianco o di giallo.

I nasturzi sono dunque un bellissimo fiore ornamentale per il vostro giardino o terrazzo. Il loro portamento, che può essere di nasturzi rampicanti, ricadenti o striscianti, offre a chi li coltiva molte possibilità.

Per esempio si possono far correre i nasturzi rampicanti sui supporti dell’orto come certi fagiolini o intorno ai fusti di fiori più alti come i girasoli!

Nasturzio, ricette in cucina

Questi nasturzi sono rampicanti commestibili: il sapore delle foglie di nasturzio è piccante, ricorda quello del crescione. Fiori e foglie sono eduli e possono essere impiegati crudi in insalata, sia di verdura che di frutta fresca, magari con l’aggiunta di succo di limone e zucchero.

I fiori commestibili e le foglie si adoperano insieme a fagiolini o piselli in delle buone frittate. Possono essere anche cotti nella minestra accompagnando per esempio i cavolfiori.

Molto consigliato l’abbinamento con creme salate con cui condire pollo o pesce.

Nome Botanico Tropeolum Majus
Nome
volgare
Nasturzi, Nasturzi Rampicanti
Famiglia  Tropaeolaceae
Durata  Annuale, resiste se riparata
Temperature  (vedi mappa USDA Italia)
Esposizione  Pieno sole
Terreno  Ben drenato, leggero, non eccessivamente ricco
Crescita h(cm)  100 cm o più
Antesi  Maggio/settembre

Leggi anche:

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscrivimi ora!