Ononide spinosa, Arrestabue, Bonaga

Scopri tutta la nostra produzione di piante ornamentali ed erbe commestibili!

L’Ononide spinosa, conosciuta anche come Bonaga o Arrestabue, è un piccolo arbusto spontaneo, spinoso, con lunga radice legnosa a fittone.

Appartiene alla famiglia delle fabacee e cresce perenne come erba spontanea commestibile e ha le spine, da cui trae il suo nome.

I suoi fiori sono profumati e sbocciano da maggio a settembre con un bel colore rosa. Attitudine all’auto-propagazione, cresce in modo ottimo nelle zone incolte e asciutte.

Origine del nome

Non è difficile immaginare che il nome volgare Arrestabue derivi proprio dal fatto che, avendo le spine, l’Ononide spinosa infastidisse nei campi i buoi al lavoro arrestandoli nel loro procedere con l’aratro.

Proprietà

La bonaga è una delle piante diuretiche e depurative più conosciute. Le sue proprietà diuretiche, depurative e antinfiammatorie sono legate in particolare al suo estratto idroalcolico che è apprezzato nell’ambito della fitoterapia depurativa. I benefici sono quindi assimilabili anche attraverso un infuso o una tisana.

Tuttavia anche in cucina è bene usarla con cautela dato che presenta, come molte erbe commestibili, delle controindicazioni. Dicono sia meglio evitarla in gravidanza.

Ricette in cucina

Dell’Ononide spinoso sono commestibili sia le foglie sia i fiori. Le giovani cime della bonaga hanno un sapore di fava fresca e possono essere mangiate crude come i fiori in insalata.

Nome Botanico Ononis Spinosa
Nome
volgare
Arrestabue, Bonaga, Ononide, Ononide spinosa
Famiglia Fabaceae
Durata Perenne
Temperature Zona 8-10 (vedi mappa USDA Italia)
Esposizione Pieno sole
Terreno Asciutto e sassoso
Crescita h(cm) 20/80
Antesi Maggio-agosto

Leggi anche:

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscrivimi ora!