Tisana diuretica e depurativa con l’Ononide spinosa

Tisana diuretica e depurativa con l’Ononide spinosa

Tra le piante commestibili che coltiviamo nel vivaio a Lecco, l’Ononide spinosa, anche conosciuta come Bonaga o Arrestabue, è sicuramente un’erba officinale con proprietà curative. Per il cambio di stagione ecco come preparare la tisana diuretica e depurativa con l’Ononide spinosa.

L’Ononide spinosa ha proprietà diuretiche, depurative e antiinfiammatorie. Di questa pianta le i benefici si traggono soprattutto dalla radice essiccata, che è usata in fitoterapia depurativa anche per le sue proprietà diuretiche e per la prevenzione dei calcoli renali.

Il decotto e la tisana di ononide sono utilizzate contro le infiammazioni orali e della gola, quindi contro i malanni di stagione.

Per preparare la tisana di Ononide potete mixare la bonaga con il finocchietto per esempio. Versate l’acqua bollente, circa 100ml, sulla miscela e lasciate il tutto in infusione per 10 minuti.

Come spiegato nella scheda del prodotto, anche le foglie dell’ononide spinoso sono commestibili e possono essere consumate crude nelle vostre insalate. Tuttavia è bene tener presente che questa pianta edule ha una certa tossicità e delle controindicazioni.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti subito alla nostra newsletter per rimanere in contatto e aggiornato su tutte le ultime novità!

Si, iscrivimi ora!

Leggi anche:

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscrivimi ora!