Tartellette di Parmigiano con formaggio di capra e Pycnanthemum

Tartellette di Parmigiano con formaggio di capra e Pycnanthemum

Tartellette salate: vi proponiamo una ricetta ottima per un aperitivo originale, fresco e fiorito.

Questa tartelletta salata, fatta di pasta frolla al parmigiano, guarnita con una crema di formaggio fresco di capra, che si sposa deliziosamente con le foglie del nostro Pycnanthemum, ovvero la Menta Montana, anche conosciuto come muticum o pilosum.

Le foglie del Pycnanthemum hanno un sapore che ricorda una menta calda, il sottobosco, un profumo nuovo e inebriante, che amiamo abbinare con il gusto intenso del latte di capra!

Per scoprire questa pianta perenne, sempreverde, profumata, mellifera e con una fioritura estiva abbondantissima… visita la pagina “Prodotti“!

 

Ingredienti

Per la tartelletta:
300 g di farina
250 g di burro
250 g di Parmigiano Reggiano grattuggiato
2  tuorli
2 pizzichi di sale

Per la crema:
270 g di formaggio fresco di capra
Foglie di Pycnanthemum in abbondanza
Sale q.b.
Olio q.b.
Pepe q.b.

Procedimento

Per preparare le tartellette mescolate la farina e il burro senza scaldare troppo il composto,  aggiungete il Parmigiano, i tuorli e il sale. Lasciare riposare 2 ore in frigorifero.

Tritate con il coltello il Pycnanthemum, precedemente lavato e mondato. In una ciotola condite il caprino con olio, sale e pepe, poi aggiungete il Pycnanthemum tritato. Mettete la crema ottenuta a raffreddare.

Stendete la pasta frolla salata, tagliatela e disponetela negli stampi per le tartellette. (In alternativa, se non avete gli stampi, potrete tagliare con un coppapasta dei semplici biscotti). Bucherellate con i rebbi di una forchetta le tartellette e infornatele a 180° per 12 minuti, o fino a che non siano dorati.

Lasciatele raffreddare e poi guarnitele con la crema di formaggio profumata, aiutandovi con una sac a poche o in alternativa con due cucchiaini. Decorate con foglie o fiori a piacimento!

Leggi anche:

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscrivimi ora!